Cos’è un Science Center?

Il Technorama è un’esperienza che consente di scoprire centinaia di fenomeni del mondo della natura e della tecnica. Grazie alle sue numerose installazioni interattive, i visitatori possono partecipare attivamente e vivere sulla loro pelle e con i cinque sensi una serie di fenomeni naturali, per «afferrare» il mondo, sia con la mente che con le mani.

A differenza di un museo, nel Technorama si può toccare tutto, giocare, sperimentare: Si prega di toccare! Nel Science Center si impara divertendosi, vivendo in prima persona i fenomeni naturali, facendosi coinvolgere dall’arte, affrontando delle sfide nei laboratori e nelle Adventure Rooms, confrontandosi con famigliari e amici o costruendo dei veri e propri macchinari nell’officina dell’inventore. Il Technorama offre varie soluzioni e fonti di ispirazione anche per visite di più giorni, risvegliando la curiosità e l’entusiasmo per la scienza e la tecnica.

Esposizione

Oltre 500 installazioni interattive da sollevare, ruotare, osservare e vivere con meraviglia.

LABORATORI

I nostri sette laboratori vi aspettano per svolgere entusiasmanti esperimenti di biologia, chimica e fisica.

Diventa proprietario del parco!

Sostenete la costruzione del nuovo Parco del Technorama. Decidete come partecipare alla realizzazione del parco con il ponte delle meraviglie e le molteplici fenomenali stazioni sperimentali.

Orientamento per competenze

Qui gli studenti (e non solo) possono osservare, descrivere, formulare ipotesi e fare esperimenti da soli, traendo le loro conclusioni.

MOLTO PIÙ DI SEMPLICI SALE CONVEGNI

Molti istituti dispongono di sale convegni attrezzate e di servizi di catering, ma solo il Technorama offre in più straordinari workshop e Adventure ...

Do try this @ home: Ballon als Fernsteuerung

Wer war bereits in unserer Blitz-Show und liess sich die Haare aufstellen? Dann wisst ihr sicher auch, dass ihr den gleichen Effekt auch mit ...

Weiterlesen Mehr Beiträge

Park Update: Von der kleinen Idee zur Wunderbrücke

Wir haben den leitenden Bauingenieuren Gianfranco Bronzini gefragt, warum es genau die Wunderbrücke wurde, die jetzt im Park entsteht. ...

Weiterlesen Mehr Beiträge

8 Wege, die Neugier wachzukitzeln

Als «Flow» bezeichnet man das als beglückend erlebte Gefühl, wenn man sich völlig in etwas vertieft (Konzentration) und dabei restlos ...

Weiterlesen Mehr Beiträge