Immagini speculari straordinarie direttamente dall’ arte e dalla scienza

Gli specchi sono una delle cose più familiari nella vita di tutti i giorni: li incontriamo in bagno al mattino, ci aiutano a guidare l'auto e riflettono la luce in tanti tipi di lampade e lampadari. La mostra speciale «Specchierie» raccoglie oltre quaranta esperimenti stimolanti e altrettanto divertenti del mondo virtuale dietro gli specchi.

Nel 2002 il Technorama ha sviluppato per la prima volta una mostra di specchi. Dopo un giro per mezzo mondo, la mostra è stata completamente rivisitata e integrata con nuove stazioni sperimentali. Oltre al classico specchio piano ci sono sfere, specchi concavi, convessi, curvi che creano fenomeni spettacolari. Gli specchi sono disponibili in forma di campana, a forma di cono e in forma toroidale (come una ciambella!) e inoltre in combinazioni diverse come specchi convessi-cilindrici o concavi-cilindrici e «specchi a matrice» compositi, che deformano stranamente la nostra immagine dello specchio e consentono sorprendenti esperienze senza sosta.

Gli specchi ci attirano magicamente, proprio per quello che sono capaci di farci. Le simmetrie confuse, le asimmetrie, l'apparente alternanza sinistra-destra ma non il sopra-sotto superano rapidamente i limiti dell'immaginazione. Gli specchi possono anche evocare sensazioni fisiche e quindi lo spettatore non resta mai insensibile di fronte ad essi.

E poiché alla scienza al Technorama si accompagna sempre un'esperienza estetica, numerosi artisti hanno contribuito con idee e pezzi di esposizione a questa mostra. Tra le varietà quasi inesauribili di caleidoscopi («dal greco vedere belle immagini») ci sono alcuni capolavori per veri intenditori.

Impressioni

Musik im Technorama

Was haben Naturwissenschaften und Musik gemeinsam? Vieles! So einige Forscher liessen sich von Kompositionen inspirieren. Und Komponisten ...

Weiterlesen Mehr Beiträge

2 für 1-Aktion mit dem ZVV-ActionPass

Gönnen Sie sich einen goldenen Herbst! Der ZVV-Action-Pass ist das Spezial-Abo für alle ab 60 Jahren: Profitieren Sie dabei auch von der ...

Weiterlesen Mehr Beiträge

Gute Frage: Ab welchem Alter können Kinder das Technorama besuchen?

Haben Sie gewusst? Im Technorama gibt es für Neugierige jeden Alters etwas zum Staunen und Entdecken – auch für Kleinkinder! Im ...

Weiterlesen Mehr Beiträge